Chirurgia Ortopedica Robotica

Chirurgia Ortopedica Robotica

PRIMO CENTRO PRIVATO ACCREDITATO IN TRENTINO ALTO ADIGE CHE PERFORMA CHIRURGIA ROBOTICA

PRIMI IN ITALIA AD AVERE ACQUISTATO L’INNOVATIVO SISTEMA ROBOTICO SKYWALKER®.

La sezione di chirurgia ortopedica robotica della Casa di Cura Villa Bianca effettua interventi di chirurgia protesica del ginocchio.
La collaborazione con personale medico altamente specializzato e con esperienza pluriennale, supportato nella sua attività da un’équipe di sala operatoria preparata, che garantisce le migliori condizioni di assistenza e cura, ci permette di essere centro di eccellenza a livello provinciale nel campo della chirurgia protesica del ginocchio.
Proprio per questo, per rendere sempre più efficace ed efficiente questo servizio, Villa Bianca ha deciso di affiancare alla sua équipe specializzata il sistema robotico SkyWalker® distribuito in Italia da Microport Scientific Srl.
La tecnica robotica dell’artroprotesi del ginocchio consiste nell’utilizzo del sistema SkyWalker® come supporto alle scelte ed al lavoro del chirurgo nel corso dell’intervento, permettendo la massima precisione chirurgica nelle scelte di posizionamento della protesi, favorendo il bilanciamento massimo del paziente e la mobilità post operatoria.
Attraverso l’accurato planning preoperatorio personalizzato con ricostruzione 3D del ginocchio del paziente, l’intervento garantisce una precisione pressoché assoluta di posizionamento della protesi favorendo così la buona riuscita dell’operazione.
Un posizionamento non corretto della protesi, infatti, è una delle principali cause di fallimento e complicazioni post-operatorie nell’intervento di artroprotesi.

Come si effettua l'intervento

Il sistema SkyWalker® viene utilizzato dal chirurgo sia per la pianificazione dell’intervento che per la sua esecuzione.
Per prima cosa viene creato un modello virtuale 3D del ginocchio da operare, sulla base di una TAC preoperatoria. Questo permette al chirurgo di valutare, molto prima dell’intervento, quali azioni chirurgiche effettuare, creando così un piano personalizzato aderente alle caratteristiche anatomiche e fisiologiche del paziente.
Durante l'intervento, appositi marcatori che vengono posizionati sulla gamba del Paziente, integrano le informazioni dello studio preoperatorio con ulteriori parametri che consentono di perfezionare l’impianto della protesi. I marcatori, infatti, forniscono al chirurgo feedback in tempo reale sull’aderenza con l’anatomia del Paziente, sulle strutture circostanti al ginocchio e sul movimento dell’arto, dati che difficilmente sono reperibili al solo occhio umano.
Infine, il braccio robotico consente al chirurgo di studiare, valutare e verificare, con precisione millimetrica, l’alloggiamento osseo in cui andrà posizionata la protesi.
L’intervento chirurgico dura circa un’ora a distanza del quale, dopo un lasso di tempo stabilito dal chirurgo, il Paziente viene aiutato ad alzarsi dal letto e camminare con l’utilizzo delle stampelle.
La mobilizzazione precoce, solitamente in giornata, è fondamentale per l’ottimale recupero funzionale dell’arto.

Perchè scegliere la tecnica di chirurgia robotica e i vantaggi per il paziente

L’applicazione della tecnica robotica in chirurgia ortopedica è molto apprezzata in quanto presenta diversi vantaggi sia per il Paziente sia per il chirurgo.
Essi includono senza essere limitati a:

  • Studio dell’anatomia del paziente con ricostruzione 3D del ginocchio in fase preoperatoria, quindi prima dell’inizio dell’intervento chirurgico
  • Mini-invasività: incisioni più piccole, con grande rispetto dei tessuti articolari
  • Precisione: massima precisione nel posizionamento della protesi, sulla base delle caratteristiche particolari del ginocchio del paziente (es. osteoporosi/età dell’osso, ginocchio varo o valgo etc.)
  • Miglioramento significativo nell’allineamento degli arti rispetto agli interventi di chirurgia tradizionale, con valutazione del bilanciamento del paziente post-intervento
  • Minima perdita di sangue intraoperatoria
  • Riduzione significativa del dolore postoperatorio e del conseguente uso di farmaci analgesici
  • Recupero postoperatorio più rapido
  • Ripresa della deambulazione già nella giornata dell’intervento
  • Accessibilità in quanto amplia il ventaglio di Pazienti che possono essere operati

 

Tutti gli interventi chirurgici sono sempre preceduti da una valutazione clinica specialistica.

Maggiori informazioni sulle prestazioni

Il paziente al centro;
Sicurezza, prevenzione e guida nella gestione dei farmaci;
Servizio di guardia medica attivo su 24h per emergenze ed urgenze;
Gli specialisti di tutte le branche sono a disposizione per consulenze;
La diagnostica per immagini è a servizio per richieste di esami interni.


PRENOTAZIONE RICOVERI

Come prenotare un ricovero:

Seguire la voce guida
0461 916000

Inviare una email a
robotica@villabiancatrento.it

 

Orari accettazione ricoveri
Dal lunedì al venerdì
dalle 7:30 alle 12:00 - dalle 15:00 alle 18:00

Orari prenotazioni telefoniche
Da lunedì al venerdì
dalle 9:00 alle 12:00 - dalle 15:00 alle 18:00
0A3A7338 1
0A3A7329 1