• Casa di Cura Villa Bianca
    La Casa di Cura Villa Bianca, fondata nel 1957, è una struttura ospedaliera con orientamento polispecialistico accreditata con il Servizio Sanitario Nazionale.

    Nella clinica i medici specialisti eseguono interventi chirurgici di eccellenza in regime di ricovero ordinario e day surgery, effettuano diagnosi e prestazioni polispecialistiche di ambulatorio relative alle funzioni sanitarie sotto elencate.
  • Dal 1957 nel cuore di Trento
    Dal suo insediamento sul territorio, la clinica ha voluto essere un punto di raccordo tra le esigenze particolari del paziente e il servizio sanitario pubblico.

    La struttura eroga diversi servizi in regime di accreditamento, per i quali si applicano le stesse condizioni tariffarie, gli stessi ticket e le stesse esenzioni dell’Ente Pubblico.
  • un'equipe medica d'eccellenza
    Nella Casa di Cura lavorano diverse figure professionali in modo dipendente oppure autonomo.

    Il valore aggiunto che la clinica offre nei suoi servizi, oltre alle tempistiche celeri e all'elevata qualità della cura del paziente lungo tutto il suo iter di guarigione, è la preparazione professionale delle figure che vi lavorano.
  • accoglienza e cura del paziente
    La clinica per prima promuove stringenti standard di qualità, igiene e sicurezza.

    Il rispetto di questi ultimi è certificato, e viene continuamente tenuto sotto controllo tramite un sistema di rilevazione che ricomprende anche la partecipazione dei pazienti attraverso un questionario di gradimento.
  • alcune statistiche
    Nel corso dell’anno 2014 sono stati ricoverati 2214 pazienti dei quali 589 provenienti da fuori provincia, per una durata media di ricovero di tre giorni.

    Nello stesso anno gli interventi chirurgici eseguiti nelle nostre sale operatorie sono stati 2364.
    Gli investimenti in attrezzature diagnostiche e ristrutturazione edilizia hanno superato i 120.000 euro annui.
Le discipline sono accreditate con l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari. Pertanto vengono applicate le stesse condizioni tariffarie, gli stessi ticket e le stesse esenzioni dell’Ente Pubblico.